UN LIBRO D'ARTISTA IN VETRINA - "Diario di volo" di Lamberto Caravita - Comune di Conselice

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Città e territorio - Eventi e Manife... - Calendario Eventi - UN LIBRO D'ARTISTA IN VETRINA - "Diario di volo" di Lamberto Caravita  

UN LIBRO D'ARTISTA IN VETRINA - "Diario di volo" di Lamberto Caravita

LAMBERTO-CARAVITA-Diario-di-volo_imagelarge

Evento organizzato in occasione della Giornata del Contemporaneo promossa da AMACI.

Come ogni anno anche quest'anno la Biblioteca comunale di Conselice partecipa alla Giornata del Contemporaneo indetta da AMACI - l'Associazione dei Musei d'Arte Contemporanea italiani; verranno esposti in vetrina i libri d'artista di Lamberto Caravita presenti nell'Archivio CABA:
 - Diario di volo
 - Il fico da un'opera di Giovanna Righini Ricci (ed. del Bradipo – Lugo ; collana le buste colorate)
 - Navigando in questo mare con Maria Teresa Cazzaro
 - Fortuna e Paesaggio con vento con poesia di Renato Sclaunich (Ed.Scarabocchi, Bolzano).

Il 13 ottobre,  Giornata del Contemporaneo, l'Archivio CABA sarà aperto su richiesta fino alle 12,30 per libera consultazione.

 

Lamberto Caravita,  nato a Massa Lombarda dove vive e lavora, ha frequentato l’Istituto d’Arte G.Ballardini” di Faenza e l’Istituto superiore per le industrie artistiche (ISIA) di Urbino laureandosi a pieni voti nel 1980.

Nel corso della sua ricerca, dopo le sperimentazioni che caratterizzano i primi anni ottanta dove è tra i protagonisti italiani della MailArt, verso la metà degli anni novanta torna ad avvicinarsi al mondo dell’illustrazione ed in seguito al Libro d’artista e all’incisione specializzandosi nella tecnica pirografica. 

Alcune tappe fondamentali: la sua prima mostra risale al 1974, nel 2002 espone con i V.A.C.A. di Russi al Salone internazionale del libro di Parigi.

Nel 2003 partecipa alla mostra “13x17-Padiglione Italia” presentata da Philippe Daverio, evento collaterale alla 51° Biennale di Venezia (diventata itinerante).

Nel 2007 espone in una mostra personale presentata da Giorgio Celli al Museo di Cà la Ghironda a Zola Predosa di Bologna.

Nel 2009 un suo libro d'artista è selezionato ed esposto al Salone del Libro di Torino nella mostra “Io, gli altri”; nello stesso anno espone a cura di Luciano Caramel a Cesano Maderno nella mostra “1000artisti a Palazzo”. 

Da ricordare i premi al concorso “Libri mai mai visti” di Russi nel 2000 con il libro “I sensi” e al concorso “Trasformarte” di Faenza nel 2002 con il libro-oggetto “NYC110901 un anno dopo”. Più di recente ci sono le partecipazioni ad invito ad ARTELIBRO Festival del Libro d'Arte di Bologna nelle edizioni dal 2010 al 2014. 

Galleria di riferimento: SanVitale41 Studio d'arte contemporanea, via Baracca 41 - Massa Lomabrda RA

Gallerie di riferimento a Milano: MaMo Gallery via Plinio, 37 e Libreria Bocca - Galleria Vittorio Emanuele II 

Come organizzatore e curatore di eventi espositivi, collabora da anni con varie associazioni culturali e amministrazioni locali; dal 2005 al 2011 è stato Direttore artistico della Biennale “Lavori in corso d’opera” di Massa Lombarda e dal 2010 dirige presso la Biblioteca Comunale “Giovanna Righini Ricci” di Conselice l'Archivio nazionale del libro d’artista C.A.B.A. “C onselice A rt B ooks A rchive” da lui fondato.

 

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse