Come si vota - Comune di Conselice

Vai ai contenuti principali
 
 

Come si vota

 
Si vota domenica 25 maggio, i seggi resteranno aperti dalle ore 7.00 alle ore 23.00.

Possono votare tutti coloro che hanno compiuto 18 anni entro il 25 maggio 2014.

L’elettore dovrà presentarsi al seggio con un documento di identità valido e la tessera elettorale. Chi non ha la tessera o l’ha smarrita può richiederla all’ufficio elettorale del comune di residenza.

 

ELEZIONI EUROPEE

Per la circoscrizione Italia nord-orientale (Veneto, Trentino-Alto Adige, Friuli-Venezia Giulia, Emilia-Romagna) la scheda è marrone.

Per votare è necessario tracciare un solo segno sul simbolo della lista prescelta, ed è possibile esprimere fino a 3 preferenze.

Le 3 preferenze devono essere rivolte a cittadini di genere diverso  , altrimenti la terza preferenza viene annullata.

Per le liste di minoranza linguistica collegate ad altra lista può essere espressa una sola preferenza.

I voti di preferenza si esprimono scrivendo nelle apposite righe, tracciate a fianco e nel rettangolo contenente il contrassegno della lista votata, il nome e cognome o solo il cognome dei candidati preferiti, compresi nella lista medesima; in caso di stesso cognome tra i candidati, va sempre scritto il nome e cognome e, se occorre, data e luogo di nascita.

 

ELEZIONI AMMINISTRATIVE

Si vota con una scheda di colore azzurro.

Le modalità di espressione del voto cambiano in funzione della popolazione dei Comuni.

Nei Comuni fino a 15.000 abitanti  (Alfonsine, Conselice, Cotignola, Fusignano, Massa Lombarda) l’elettore può tracciare un segno solo su un candidato sindaco, solo sulla lista collegata o anche su tutti e due. In ogni caso il voto sarà attribuito sia alla lista dei candidati consiglieri che al candidato sindaco.

Nei Comuni fino a 5000 abitanti si può esprimere una sola preferenza.

La preferenza si esprime scrivendo negli appositi spazi il cognome oppure, in caso di omonimia dei candidati consiglieri comunali della lista votata, il nome e cognome del candidato prescelto.

In caso di ballottaggio per l’elezione dei sindaci si voterà domenica 8 giugno dalle ore 7.00 alle ore 23.00.