Camera mortuaria - Comune di Conselice

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Guida ai servizi - Cimiteri e Serv... - Camera mortuaria  

Camera mortuaria

 

DESCRIZIONE

La camera mortuaria, sita in Conselice, presso l’ex presidio ospedaliero di via Selice n.101, luogo deputato alla preparazione, esposizione ed osservazione delle salme in attesa di sepoltura, è composta di n. 1 locale destinato all’esposizione salme (n. 1), 1 locale destinato alla preparazione/esposizione delle salme (n. 2), n. 2 servizi igienici (n. 3 - 4), n. 1 antibagno (n. 5), n. 1 corridoio (n. 6), come si evince dalla relativa planimetria.

 

ORARI DI APERTURA per le VISITE

dal lunedì alla domenica dalle 8.00 alle 19.00.

 

ACCESSIBILITA' E CONDIZIONI D'USO

Possono accedere alla camera mortuaria le salme dei defunti residenti in vita nel Comune di Conselice, o ivi deceduti o che verranno tumulati nei cimiteri comunali.

Le imprese funebri, incaricate dai familiari dei defunti, possono prenotare l’accesso e l’uso dei locali della camera mortuaria presso il Gestore del servizio incaricato dal Comune:

ASP della Bassa Romagna - a mezzo di un referente presso O.P. Jus Pascendi - Via Selice 103 - CONSELICE previo contatto telefonico al n. 0545 88118 e dietro compilazione di apposita richiesta finalizzata alla registrazione degli accessi ed all’accettazione delle condizioni d’uso dei locali.

Tutti i dettagli di accessibilità e uso della struttura sono contenuti nella relativa Disciplina approvata dal Comune.

 

CANONE DI ACCESSO alla CAMERA MORTUARIA

Per l’utilizzo della Camera mortuaria è previsto, a carico delle Imprese funebri, il pagamento di un canone di accesso pari ad € 30,00 oltre IVA di legge e quindi di € 36,30  da versare entro la riconsegna dei locali presso la Tesoreria Comunale:

Credito Cooperativo Ravennate e Imolese Soc. Coop. p.A coordinate bancarie:

IBAN IT 10 A 08542 23700 025000132884

La ricevuta di pagamento dovrà essere consegnata quindi al momento della riconsegna dei locali al Referente del gestore del servizio incaricato dal Comune (O.P. Jus Pascendi).

Sarà cura del Comune rilasciare all’Impresa funebre regolare fattura.

 

ALLEGATI E MODULISTICA   

Come fare per

 
 

Servizi per fasce di età e interesse