Domani Conselice è in Sagra - Comune di Conselice

Skip to main content
 
 
Percorso: Home - Guida ai servizi - Tutte le news - Domani Conselice è in Sagra  

Domani Conselice è in Sagra

 

La 32° edizione della sagra del ranocchio parte domani pomeriggio con i suoi tradizionali ranocchi, preparati secondo le ricette della miglior tradizione gastronomica, accanto al menù tipicamente romagnolo. Per cinque giorni la piazza e le vie del centro storico conselicese si animeranno con spettacoli, mostre, occasione di incontri con i negozi aperti la sera, raduni d’auto e moto d’epoca, intermezzi teatrali e un agguerritissimo mercatino dell’hobbystica giunto alla sua quindicesima edizione. Una Sagra dunque che in questi anni si è arricchita nelle proposte e vanta quasi duecento volontari impegnati a garantire decine di miglia di piatti e tutta l’organizzazione che ne consegue. Ma veniamo al programma. Si parte giovedì 15 settembre con l’inaugurazione, alle 17,30, della mostra di G iuseppe Gardenghi nella sala Arte Incontro di Conselice. Poi come da tradizione si prosegue alle 18 con la gara ciclistica dei giovanissimi della Velo Sport, in un circuito cittadino totalmente a disposizione degli organizzatori della sagra. In serata andrà in scena lo sport con la presentazione delle squadre della nuova stagione. Sarà anche l’occasione per festeggiare la promozione “estiva” della Volley Forisindex, accanto a due invitati un po’ speciali: Luca Galletti , fresco partecipante ai Mondiali di atletica di Helsinki nella staffetta azzurra 4x400 e Angelo Alessio ex centrocampista juventino ed ora allenatore dell’Imola calcio. A condire il tutto lo scatenato duo Tequila con musica dal vivo. Venerdì 16 settembre si riprende con l’apertura dello stand gastronomico alle 18 e la musica anni 60/70 dell’orchestra Elisabetta . Sui lati della piazza uno spazio per i ragazzi con il Nutella party nell’angolo del bar nuovo, mentre lungo via Cavallotti squadre di tiro alla fune con atleti nazionali e di tutto rispetto si scontreranno come da diversi anni a questa parte. Sabato 17 settembre , dalle 9 alle 16, la sagra si dedica al raduno ciclistico “XIV Trofeo del ranocchio” che vede la partecipazione di oltre duecento ciclisti. Poi l’apertura degli stand della sagra nel fine pomeriggio, il raduno di auto elaborate da Imola Racing, nell’area antistante il palazzetto dello sport. Poi la sera il concerto di Frank David , direttamente dallo spettacolo evento di piazza Fellini ripreso da Rai 1. Poco lontano, su via selice esibizione alla grande dei Diavoli della frusta .

Domenica 18 settembre , il programma si apre la mattina con il raduno di auto e moto d’epoca alle 10 e l’apertura degli stand della sagra. Poi nel pomeriggio, animazione con giocolieri e clown e la sera la musica a 360 gradi con il Trio Energy . Come intermezzo, la performance di Ivano Marescotti che presenta la nuova stagione di teatro a Conselice. Nel frattempo nell’angolo bar Nuovo la sfilata organizzata dai commercianti di Conselice e lungo la via Selice una folta truppa di giocolieri in bianco e nero . L’ultima giornata della sagra, lunedì 19 settembre, è interamente dedicata alla scuola. Si comincia con i canti in piazza dei ragazzi delle primarie alle 19,30, si prosegue con il teatro delle ombre nei giardini della biblioteca e due spettacoli teatrali, alle 2,30, sotto le volte del Municipio: i tre porcellini , in lingua inglese e il tamburino magico in italiano.
Durante la Sagra espone dal 15 al 25 settembre il pittore di origini conselicesi Giuseppe Gardenghi . I suoi lavori si divideranno tra la galleria Arteincontro e le sale della biblioteca comunale «Giovanna Righini Ricci». Le opere scelte ed esposte in biblioteca rappresentano il tema dell'acqua, delle valli e delle terre di pianura. La piccola esposizione è visitabile durante gli orari di apertura della biblioteca e nei seguenti orari: sabato 17, domenica 18, lunedì 19, dalle 20,30 alle 22,30. Per le opere esposte nella galleria Arte incontro, durante il periodo della Sagra saranno a disposizione dei visitatori dalle 18,00 alle 23,00. Dal 20 settembre gli orari cambieranno: tutti i giorni dalle 16.00 alle 17.00, i festivi dalle 10.00 alle 12.00 / dalle 16.00 alle 17.00
Un altro appuntamento importante della sagra si concentra nella mostra degli Hobbisti e Collezionisti che ritorna in piazza. Quest'anno nei locali dell'ex Bar Italia, saranno dieci i collezionisti di Hobby che esporranno i loro manufatti. Di seguito l'elenco degli espositori: Mino Ricci di San Biagio di Argenta, responsabile dell'edizione 2005, con i suoi lavori in ferro; Maria Stella e Giuseppe Benedetti di Conselice con lavori in vetro e bigiotteria; Lora Negrini con i suoi lavori di ricamo; le collezioni di sabbie e di quadretti di Denis Cavina . Ritornano i lavori di decoupage di Valentina Ferretti e Luana Zardi , entrambe di Conselice. Poi i manufatti in legno di Francesco Soglia da Castelbolognese. Infine due senior di questa lunga tradizione conselicese di hobbystica: Renato Mancini di Massalombarda e Giuseppe Menegatti di Conselice. Ritornano ad esporre a Conselice rispettivamente le singolari opere d'arte in ferro e la minuziosa lavorazione dei velieri in legno.