In bici con la patente - Comune di Conselice

Skip to main content
 
 
Percorso: Home - Guida ai servizi - Tutte le news - In bici con la patente  

In bici con la patente

 

foto-di-gruppo-degli-studenti-nella-sala-rossa-del-Municipio-con-il-Sindaco-Maurizio-Filipucci

Giornata di festa per gli studenti delle classi terze della scuola secondaria di I° grado di Conselice e Lavezzola. Dopo un corso di formazione teorico e pratica, durato circa un centinaio di ore, riceveranno, questa mattina, dal Sindaco Maurizio Filipucci il primo patentino di guida in bicicletta. La cerimonia, condita da un ricco buffet, si svolgerà a Conselice, alle ore 10 in Municipio, e dopo un ora a Lavezzola nella Casa comunale. Giunto alla sua quindicesima edizione, il progetto è rivolto alle scuole e si pone l’obiettivo di preparare i ragazzi ad affrontare il traffico conoscendone le regole, soprattutto si propone di accrescere la conoscenza delle conseguenze derivanti dal mancato rispetto di tali regole, per sé e per gli altri. A curarlo, anno dopo anno, sono i vigili del Corpo di Polizia di Municipale associato di Conselice e Massa Lombarda in un rapporto diretto con un centinaio di studenti, la collaborazione delle famiglie e dell’Istituto scolastico comprensivo e le famiglie.
In queste settimane una nota del Ministero dell’Istruzione, a margine del convegno nazionale "Verso una nuova cultura della sicurezza stradale. Scelte di vita nel rispetto delle regole", osserva come in Italia ogni anno circa 400 ragazzi e ragazze tra i 6 e i 17 anni, di cui 130 conducenti, perdono la vita sulle strade, mentre 24.000 sono ogni anno i feriti. Per questo nel marzo del 2007, il Ministero ha emanato una direttiva in cui ha definito le linee e gli orientamenti per rendere stabile gli interventi e le iniziative di educazione stradale, che coinvolgono già circa 350.000 studenti