Recuperato l'oratorio del cimitero di San Patrizio - Comune di Conselice

Skip to main content
 
 
Percorso: Home - Guida ai servizi - Tutte le news - Recuperato l'oratorio del cimitero di San Patrizio  

Recuperato l'oratorio del cimitero di San Patrizio

 

l-acute-oratorio-del-cimitero-di-San-patrizio

San Patrizio – Con una processione religiosa, riapre, domenica 1 aprile alle ore 10, il vecchio oratorio cimiteriale di San Patrizio, con la presenza di S.E. Mons. Tommaso Ghirelli, vescovo di Imola e di Maurizio Filipucci, Sindaco di Conselice. Ritorna così alla luce il vecchio oratorio risalente alla seconda metà dell’ottocento e riacquista la sua funzione originaria, dopo un intervento di ristrutturazione, durato otto mesi e firmato dall’architetto Paola Galletti. L’edificio religioso, ai bordi del vecchio cimitero di San Patrizio, è stato completamente risanato, adeguandolo alle condizioni odierne e mantenendo le linee architettoniche originarie. Al suo interno è stata ricostruito l’altare originale, risalente al 1935, con l’ausilio dei disegni originali dell’ingegnere Magagnoli e ritornerà ad essere il luogo principale per le veglie funebri dei sanpatriziesi, dopo esserlo stato per diversi decenni nel passato. Il costo complessivo dell’intervento si è attestato sui 75 mila euro.