Ritorna la musica della Jazz Band di Conselice - Comune di Conselice

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Guida ai servizi - Tutte le news - Ritorna la musica della Jazz Band di Conselice  

Ritorna la musica della Jazz Band di Conselice

 

Nella-foto-la-formazione-del-Band-conselicese-del-2001

Dopo sei anni di silenzio, rinasce la Big Band di Conselice e debutta domani sera, nel teatro comunale di Conselice alle ore 21, quasi a riprendere i fili di una storia che dura ormai da oltre cinquant’anni. Il gruppo musicale composto da una ventina di elementi, in questi anni si è fortemente rinnovato e ringiovanito, con dodici nuovi musicisti di cui un terzo conselicesi. Il suo repertorio si impone come un viaggio musicale attraverso le grandi orchestre nordamericane degli anni 30/50 (Miller, Hellington, Goodman, Basie), muovendosi all’interno di stili diversi alla ricerca di una propria caratterizzazione musicale, un proprio swing. Dopo il primo maestro degli anni sessanta, Giovanni Salvo Bartolini, a cui Conselice ha dedicato la scuola di musica, dopo il brillante Stelio Venier che l’ha diretta fino al 2001, a guidare la Band conselicese è stato chiamato Guido Facchini che ne è di fatto, il regista ed il conduttore, in una formula spettacolare consolidata, che vede la band giocare con le note ed il pubblico, trascinandolo con allegria tra le musiche e le canzoni di autori come Porter, Armstromg, Miller, Gershwin, Hellington, Gray, Prado, Garland e tanti altri. Per la formazione musicale conselicese riprende così da questa sera, dal suo teatro, un ciclo di appuntamenti che la vedrà di nuovo nelle piazze di mezza Italia, riportando in luce una tradizione che l’ha vista suonare ovunque e specialmente fuori dai circuiti tradizionali, del buon “swing” in diretta.