Sospeso l'abbattimento dei tigli a Lavezzola - Comune di Conselice

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Guida ai servizi - Tutte le news - Sospeso l'abbattimento dei tigli a Lavezzola  

Sospeso l'abbattimento dei tigli a Lavezzola

insieme-di-via-Matteotti-e-via-Ricci

L'Amministrazione comunale sospende temporaneamente  l'intervento di abbattimento dei 19 tigli di via Giacomo Matteotti e via Umberto Ricci, a Lavezzola, per permettere ai cittadini la consultazione della relazione statica visiva e strumentale consegnata da Deltambiente , a cui il Comune ha affidato la cura del verde pubblico. Con un patrimonio arboreo di 10mila piante circa, l'Amministrazione punta ad una verifica annuale sia per la sicurezza delle persone e delle cose, sia per la qualità del verde.

Relazione-statica-strumentale-di-22-alberi-e-una-visiva-Conselice-77

Nella lettera di risposta al gruppo di cittadini, il Sindaco Paola Pula li ringrazia  per l'attenzione manifestata e blocca fino alla fine di questa settimana (11/1/19) ogni intervento, ma ribadisce come «L’esito della verifica effettuata nei mesi scorsi dal Prof. Michele Fede, agronomo fitopatologo, ha evidenziato come alcune alberature risultino compromesse nella loro stabilità e se ne prescrive l’abbattimento, in particolare per la senescenza dei tigli di via Ricci e via Matteotti».
Sul tema del verde, l'attenzione di questa Amministrazione è da sempre volta alla salvaguardia dello stesso, con la ripiantumazione delle alberature abbattute.
Nella relazione tecnica è chiaro come queste alberature manifestino segni evidenti di difficoltà di ancoraggio al terreno, ferite profonde lungo i tronchi e capofori fungini cariogeni, tali da consigliare l'abbattimento per garantire la messa in sicurezza.
La lettera si chiude ribadendo questa volontà e ringraziando il gruppo di cittadini del contributo offerto con la nella messa a dimora di 20 tigli, anticipando la prevista piantumazione che era a carico del Comune.

 

Nelle foto, i tigli di via Matteotti e via Ricci a Lavezzola