La "signora della pasta fresca" Romana Tamburini, fondatrice e presidente di Surgital, tra le imprenditrici vincenti del libro "Una marcia in più" - Comune di Conselice

Vai ai contenuti principali
 
 
Percorso: Home - Guida ai servizi - Tutte le news - La "signora della pasta fresca" Romana Tamburini, fondatrice e presidente di Surgital, tra le imprenditrici vincenti del libro "Una marcia in più"  

La "signora della pasta fresca" Romana Tamburini, fondatrice e presidente di Surgital, tra le imprenditrici vincenti del libro "Una marcia in più"

romana-tamburini-surgital-230005-SMALL

L’Amministrazione comunale si congratula con Romana Tamburini,  fondatrice e attuale presidente di  Surgital, presente con la sua storia nel nuovo libro “Una marcia in più – Storie italiane di imprenditrici vincenti”  scritto da Manila Alfano, Giorgio Gandola e Stefano Zurlo, edito da Antonella Di Leo Tursini. La “signora della pasta fresca made in Romagna” è stata inserita dagli autori tra le donne di successo descritte nel volume, in cui viene narrato l’intreccio tra la storia personale e quella professionale, quasi sempre legate in maniera indissolubile.

Tra le pagine emerge tutta la peculiarità di una donna che si è fatta da sola, a partire dal 1980, quando in un laboratorio artigianale di tortellini di 45 mq a Lavezzola, insieme al marito Edoardo Bacchini (AD dell’azienda) avvia un’attività che oggi, grazie alle più innovative tecniche di surgelazione, porta nelle cucine dei migliori chef al mondo il piatto italiano per eccellenza.

Per la signora Tamburini è un orgoglio e una responsabilità poter essere fonte di ispirazione, magari proprio per le giovani donne desiderose di costruirsi un futuro, sottolineando come l’impegno, la voglia di fare e la passione siano ingredienti imprescindibili per avere successo nella vita e, soprattutto, per poterla affrontare con soddisfazione e determinazione.